Insalata di patate e pomodorini al prezzemolo

Quando hai voglia di patate ma fuori c’è caldissimo, le insalate di patata sono la soluzione perfetta. Ti lascio il mio modo di prepararne di una delle più semplici, un contorno fresco da accompagnare a un secondo di carne o di pesce. Io l’ho abbinata al vitello con verdure saltate in padella, così da rinfrescarne il gusto dato il caldo che c’era quella sera da mia nonna, nonostante fossi in campagna.

Tempo di preparazione

circa 30 minuti + riposo

Dosi per

2 persone

Cosa ti occorre

un pentolino, un colino, un cucchiaio, una ciotola capiente, un tagliere, un coltello da cucina

Ingredienti

3 patate piccole o 2 grandi

una ventina di pomodorini datterini o ciliegini (appena raccolti, dal gusto intenso, pungente e dolce insieme)

un mazzetto di prezzemolo fresco (io ho usato quello dell’orto di mia nonna, profumato, saporitissimo)

2 cucchiai di olio

1 scalogno

sale/pepe q.b.

Procedimento

Pela le patate dopo averle pulite bene, tagliale a cubetti piccoli e lessale in abbondante acqua salata finchè morbide (circa 15 minuti).

Scolale e mettile da parte a raffreddare.

Taglia i pomodorini a metà dopo averli lavati e trita lo scalogno finemente dopo averlo pelato e spuntato.

Trita finemente anche il prezzemolo tenendone un po’ da parte per decorare.

Mescola le patate con prezzemolo, pomodori, sale, pepe e olio e servi subito tiepida oppure lascia riposare in frigorifero fino al momento di servire, decorando con un ciuffetto intero di prezzemolo. Io l’ho servita subito e il gusto fresco ha compensato il tiepido dell’insalata che non essendo troppo fredda si sposava meglio con il secondo di carne caldo che avevo preparato.

Buon appetito!

English version in progress…

Be first to comment