Pesche al cartoccio

Pian piano sto provando tutta la frutta che mi capita sotto mano al cartoccio, adoro questo metodo semplice e comodo di cottura e il fatto che i sapori rimangano così intensi perchè “intrappolati” nell’alluminio! Con pochi accorgimenti ho fatto una merenda gustosa che compete alla grande con qualsiasi altro snack più complicato e meno sano.

Tempo di preparazione

10 minuti

Dosi per

1 persona

Cosa ho usato

un cucchiaio, un foglio di alluminio, un coltello, una griglia

Ingredienti

1 pesca matura, 1 cucchiaio di succo d’arancia, 1 cucchiaino di scorza d’arancia, 1 cucchiaino di zucchero, qualche goccia di estratto di vaniglia

Procedimento

Ho lavato bene la pesca e l’ho tagliata a fettine non troppo sottili. L’ho sistemata nel foglio di alluminio.

Ho spolverizzato con lo zucchero e la scorza d’arancia. Ho versato il succo e la vaniglia. Ho chiuso bene il cartoccio e grigliato sulla piastra calda per qualche minuto per lato. Il tempo di cottura dipende da quanto sono maturi i frutti. Le pesche devono essere morbide ma non sciolte! Le mie erano abbastanza mature quindi non ci ho impiegato tanto a renderle della giusta consistenza.

Aperto il cartoccio, ho lasciato intiepidire e ho servito nell’alluminio direttamente.

Buon appetito!

English version in progress…

Be first to comment