Insalata di riso, fagioli e prosciutto con pomodori ripieni di uova sode – Rice, beans and ham salad with tomatoes filled with boiled eggs

L’insalata di riso è un classico per i pranzi al sacco che vogliono evitare un triste panino col prosciutto. Personalmente non ho mai utilizzato i condimenti misti già pronti: tendo a evitare il più possibile il sott’olio. Capisco anche, allo stesso tempo, la mancante voglia di tagliare a cubetti insaccati,affettati,formaggi e verdura, soprattutto se si parla di dosi per più persone. Ho imparato, col tempo, che non sempre è necessario mettere tanti ingredienti affinchè un’insalata di riso sia buona o sfiziosa. Questa è una versione particolarmente veloce e vivace esteticamente che ho preparato per mia madre e mia sorella in viaggio verso Expo Milano 2015.

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di riposo

qualche ora

Dosi per

2 persone

Cosa ti occorre

Un tagliere, un coltello da cucina, una ciotola in vetro, una pentola capiente, un cucchiaio di legno, un canovaccio, uno scolapasta

Ingredienti

Pomodori insalatari,grandi e non troppo maturi: 4

Riso (io per questo piatto utilizzo il Vialone Nano): 200 gr

Uova, di media dimensione: 4

Fagioli Borlotti: una scatola (circa 160 gr)

Prosciutto cotto: 2 fette tagliate spesse ( circa 5 mm)

Origano essiccato: un paio di cucchiaiate

Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai

Procedimento

Fai bollire il riso in acqua salata per circa 10 minuti. Intanto fai rassodare le uova in acqua bollente per 8 minuti.

Scolalo bene e fallo raffreddare sistemandolo su di un solo strato sul canovaccio per altri 10 minuti.

In questo modo il riso non perderà il suo sapore come invece accadrebbe raffreddandolo con fretta sotto l’acqua fredda.

Nel frattempo scola e risciacqua i  fagioli e taglia a cubetti il prosciutto. Taglia la parte superiore dei pomodori e svuotali. Salali e lasciali sgocciolare un paio di minuti.Inseriscivi le uova e tagliane via la parte superiore.

Ciò che ne avanza puoi tagliarlo a cubetti e mescolarlo al condimento oppure usarlo come decorazione a piatto ultimato.

Mescola fagioli, prosciutto, riso, una parte di origano e olio.

Fai riposare in frigorifero fino al momento del consumo. Metti anche i pomodori ripieni di uova nel frigo.

In questo modo il riso avrà il tempo di raffreddarsi completamente e di assorbire per bene il gusto del suo condimento. Io consiglio di farlo almeno due o tre ore prima o, addirittura, se possibile, il giorno precedente.

Al momento del suo utilizzo,componi il piatto come più ti piace, servendo l’insalata di riso insieme ai pomodori ripieni di uova sode.

In ultimo, cospargi il tutto con l’origano rimasto.

Buon appetito!

Rice salad is a classic for the italian take-away lunches from home that want to avoid a sad ham sandwhich. As it concernes me, I never used ready dressings: I try to avoid in oil ingredients. I can understand, on the other hand, the missing desire to cut in little pieces salami, cheese and vegetables, especially if you have to prepare it not just for yourself but for more people. I learned, with time, that it’s not always necessary to put a lot of ingredients to make a good or yummy rice salad. This is a fast version, estethically happy (colors are important for a good mood!), that I prepared for my mother and my sister on the trip to Expo Milano 2015.

Time of cooking

30 minutes

Time of standing

few hours

Servings

2

What do you need

a cutting board, a knife, a glass bowl, a large pot, a wooden spoon, a rag, a large colander

Ingredients

Tomatoes for salad, big and not too ripe: 4

Rice (for this type of plate I use the Vialone Nano, but you can use the one you have at home or you like the most): 200 gr

Egg, middle size: 4

Borlotti beans: a can (about 160 gr)

Ham: 2 slices, cut thick (about 5 mm)

Minced oregano: 2 spoons

Olive oil: 2 spoons

Directions

Boil the rice in salted boiling water for about 10 minutes. In the meanwhile, boil the eggs in boiling water for about 8 minutes.

Dry the rice and let it cool on a single layer on the rag for about 10 minutes.

In this way, the rice does not lose its flavour, which happens when you put it under the water to cool it.

In the meanwhile dry and wash the beans and cut the ham in little cubes. Cut off the upper part of the tomatoes and take off the seeds. Salt them and let them dry upside-down for few minutes. Put in them the eggs and cut off the upper part of them as well.

You can use the upper parts of eggs and tomatoes cutting them in little pieces and mixing them with the dressing or using them as a decoration when the dish will be ready.

Mix beans, ham, rice, some oregano and oil.

Let it stand in the fridge until you’ll use it. Put the tomatoes filled with eggs in the fridge as well.

In this way the rice will have the time to cool completely and to absorb well the taste of the dressing. I suggest to prepare it at least 2 or 3 hours before or, if possible, the day before.

At the moment you’ll use it, serve the rice with the tomatoes in the composition you like the most.

At the end, put the remaining oregano on it.

Buon appetito!

2 Comments

  • Rispondi Novembre 6, 2015

    Alberto

    L’idea di mettere le uova dentro i pomodori in quel modo è davvero geniale! Complimenti!

  • Rispondi Agosto 3, 2018

    rxoc

    Nice article, i like it!

Leave a Reply